martedì 5 giugno 2018

Segnalazione Romanzo e Recensione scritta a quattro mani in Anteprima - By Ely & Maggie - COLLANA SENZA SFUMATURE - TREGUA CONIUGALE di Danilo Runfolo









Respiro Readers

vi segnalo la nuova uscita

del terzo ed ultimo romanzo

della 

Trilogia Trame Coniugali.

In Anteprima abbiamo

lo abbiamo letto

e qui troverete 

anche la recensione.












TITOLO: Tregua coniugale

AUTORE: Danilo Runfolo

CASA EDITRICE: Delos Digital – collana Senza Sfumature

SERIE: Trame Coniugali:#1 – Intesa Coniugale
                                                                                           #2 – Tempesta Coniugale
                                                                                           #3 – Tregua Coniugale  


DATA USCITA: 5 Giugno 2018

GENERE: Racconto Erotico





Dopo l’intesa che ha dato il via ai giochi erotici e la tempesta, che ne ha evidenziato i limiti, per i due coniugi siciliani è tempo di tregua; una patto di alleanza da stringere con qualcuno che, in sordina, ne ordiva da tempo le trame.

Il tempo, per Fabio e Laura, sembra essere trascorso troppo in fretta, senza mai passare: c’è ancora un guardone dietro il finestrino di un’auto, e l’odore di rum e tabacco sul letto di una cameretta lontana. Un SMS inatteso giunto a fine tempesta sembra ora voler annunciare una nuova catastrofe che li proietterà ancora allo stesso tavolo da gioco; senza capire chi sta dando le carte e quale sia la loro reale puntata in questo giro di buio.
Francesca, la psicologa, ha deciso di affrontare il problema di Laura e risolverlo una volta per tutte, nel modo più semplice; accostandone un altro.
“Tregua coniugale” è il terzo episodio della trilogia Trame Coniugali. Il primo racconto, pubblicato a marzo per Senza Sfumature Delos, si intitola “Intesa coniugale”, il secondo “Tempesta Coniugale”.






“ Tregua Coniugale” è l'ultimo romanzo che fa parte di una trilogia erotica “Trame Coniugali”.
Qui l'autore ha fatto uno spazio temporale in avanti di qualche anno, la coppia ormai trasferitasi da qualche tempo a Genova decisa ad andare avanti con la propria vita, con Laura che gestisce un locale notturno e cerca di fare i conti con il proprio passato e gli strascichi che sono andati a minare la stabilità e la sicurezza del proprio matrimonio.

Qui si capovolge la situazione, ossia Fabio riesce a sanare i suoi problemi legati all'alcol, mentre ora è la volta della moglie ad affondare in quella dipendenza.
In questo romanzo oltre i pov di loro due, si legge anche quello della loro amica comune, la psicologa Francesca, che, personalmente, l'ho trovata un'opportunista che ha fatto la parte della burattinaia che tirava i fili nell'ombra per creare e smuovere certi tipi di situazioni tra Laura e Fabio.
Anche qui l'autore ha saputo gestire egregiamente l'aspetto psicologico dei personaggi, e in particolar modo quello femminile.
Si trova una Laura in completa balia delle conseguenze anche del suo passato : il suo matrimonio è messo in serio pericolo: in lei c'è l'impellente voglia di ritrovare l'intesa di un tempo con il marito , il quale hanno smesso di avere rapporti fisici nel momento in cui era diventato solamente un bisogno.
Un vissuto che fa letteralmente toccare il fondo, la coppia si troverà davanti ad altre scelte che li porteranno ad intraprendere un percorso determinato che non svelo per non togliere ai lettori la curiosità di sapere come si conclude questa trilogia che vale la pena di leggere.
Questo autore è stata una piacevole scoperta e consiglio di leggerlo.






"Tregua coniugale" è il terzo ed ultimo racconto erotico della serie "Trame coniugali". Con il penultimo, abbiamo lasciato Fabio e Laura scegliere di vivere una vita "normale".
Questo racconto, però, si apre con Fabio a letto con Francesca, l'amica psicologa della coppia. Scopriamo così che i due coniugi sono nuovamente distanti e che Francesca, fino ad ora solo ai margini del racconto, sarà coprotagonista in questa terza parte. 

Leggendo, scoprirete che lei ha architettato un piano ben preciso, essendo riuscita a capire bene, prima di tutti, cosa poteva rendere felice sia Fabio che Laura e ovviamente, lei stessa. 
Confesso che inizialmente sono rimasta stupefatta per la scelta, dato che pensavo di leggere di Fabio e Laura senza nessuna interferenza. Posso non condividere lo stile di vita che poi adotteranno a fine racconto, ma ne ho compreso i motivi. E del resto, riflettendoci bene, era qualcosa che poteva essere previsto leggendo i due precedenti racconti. È una conclusione quasi naturale. 
Ancora una volta, l'autore ci narra una storia reale, tangibile e lo fa usando un linguaggio forbito, comprensibile, mai volgare né pomposo. Com'è accaduto anche coi precedenti racconti, ho trovato l'aspetto psicologico curato e non lasciato al caso.









Nessun commento:

Posta un commento

Segnalazione Romanzo - EMMA BOOKS - LE OMBRE DEL CUORE di Alessia Lo Bianco

Respiro Readers vi segnaliamo la nuova uscita  del romanzo edito Emmabooks  dell'autrice italiana Alessia Lo ...