giovedì 12 aprile 2018

Segnalazione Romanzo - BURNING ( AMETHYST #2) di Silvia Castellano








Respiro Readers,

vi voglio segnalare l'uscita

del nuovo romanzo di Silvia Castello.






TITOLO: Burning ( Amethyst #2)

AUTRICE: Silvia Castellano

CASA EDITRICE: Self Publishing

GENERE: Paranormal Romance

NUMERO PAGINE: 448

DATA USCITA: 9 Aprile 2018









Angel Watson non è più una ragazza normale. Ha scoperto di essere oggetto di una profezia, il suo corpo ha subito diversi mutamenti, molte sue certezze sono state messe in discussione. Dopo aver rischiato di morire in un'imboscata organizzata dal re dei vampiri, inoltre, ha capito di non potersi fidare di nessuno. Purtroppo, però, questo è solo l’inizio: la ragazza deve superare molti altri ostacoli, perché il pericolo è dietro ogni angolo. Le sue certezze, inoltre, vengono messe in discussione da alcune rivelazioni inaspettate. Ad aiutarla, però, ci sono i suoi fratelli e gli alleati di sempre, come il suo amato Josh e l’irruente Aaron, ma anche nuovi amici.
Tra viaggi, sfide e avversità, Angel dovrà dimostrare di essere forte e degna del proprio destino, ma anche di saper fare scelte importanti. Di vita o di morte.





Da bambina sognavo spesso che il mio Principe Azzurro venisse a prendermi con il suo cavallo bianco e la sfavillante armatura. Io indossavo un bellissimo vestito e lo guardavo arrivare dalla finestra della mia stanza; improvvisamente, avevo i capelli lunghi come quelli di Raperonzolo e il principe si arrampicava fino a me usando la mia lunga treccia. Non appena entrava nella mia stanza, alzava la visiera e mi sorrideva. Aveva sempre un sorriso da favola. Col tempo, il suo aspetto fisico era cambiato, seguendo le mie cotte del momento. A otto anni, per esempio, assomigliava a Leonardo di Caprio, solo un po’ più giovane. Alla fine di quei sogni, mentre ci allontanavamo in groppa al suo destriero bianco, partiva la canzone di Carly Simon, Let The River Run. Un perfetto epilogo da film, in effetti.
Quella notte, però, il sogno che di solito mi rendeva allegra apparve da subito diverso: invece di un bellissimo giorno di sole, il cielo era scuro come la notte. Io mi trovavo all’interno una vera torre e indossavo un lungo abito color sangue. Osservavo un cavaliere avvicinarsi, ma non provavo gioia. Ero in angoscia, anche se non sapevo spiegarmi il motivo. In quel sogno non avevo la treccia, ma non ce n’era bisogno perché all’improvviso mi trovavo all’aperto, davanti al cavaliere, mentre cominciava a piovere. Lui scendeva da cavallo e si dirigeva nella mia direzione, mi raggiungeva, toglieva l’elmo e scoprivo che si trattava di Josh. Era lui, ma allo stesso tempo sembrava un’altra persona. Provava a dire qualcosa, ma dalla sua bocca non fuoriusciva alcun suono. Io andavo da lui, lo abbracciavo, poi mi accorgevo di avere le mani piene di sangue. Le guardavo cercando di urlare, ma non potevo.
Percepivo che era un sogno, ma non riuscivo a svegliarmi. Mi agitavo, combattevo, piangevo ma niente. Volevo dire a Josh di andarsene, di salvarsi.
Infine Josh cadeva a terra, morto, lasciandomi lì, colpevole e impotente.




1 commento:

Segnalazione Romanzo - EMMA BOOKS - LE OMBRE DEL CUORE di Alessia Lo Bianco

Respiro Readers vi segnaliamo la nuova uscita  del romanzo edito Emmabooks  dell'autrice italiana Alessia Lo ...